Sold Out! In offerta!
2017

Sassicaia 2017 Tenuta San Guido Bolgheri

Punteggi:

  • VINOUS: 94/100
  • Gambero Rosso?3 BICCHIERI
  • DoctorWine?97/100
  • ANTONIO GALLONI?96/100
  • JAMES SUCKLING?96/100
  • ROBERT PARKER?94/100
  • JANCIS ROBINSON?17/20

 

 

299.70 /750ml

Esaurito

Peso2.0 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sassicaia 2017 Tenuta San Guido Bolgheri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Wine specs

Note di gusto

Sassicaia 2017 Tenuta San Guido

Rosso rubino compatto? molto concentrato, al naso ? ricchissimo e offre sgargianti richiami marini intrecciati a decisi profumi di cioccolato al latte, confettura di mirtilli e china.
Il corredo olfattivo ? completato da liquirizia, bacche di ginepro e grafite.
Il dosaggio delle parti, all’assaggio, ? un chiaro segno di perfezione: incontenibile freschezza, croccante sapidit? e un tannino cos? morbido creano una sinergia indimenticabile per struttura e infinita persistenza.

con quale cibo

Abbinamenti perfetti

Sassicaia 2017 Tenuta San Guido ? il vino ideale l’abbinamento con i piatti di cacciagione e con pietanze di carne alla griglia. Ottimo anche con tutti i formaggi dal sapore forte e deciso.

Specifiche del vino

Note sulla vinificazione

Selezione uve tramite tavolo di cernita, per eliminare impurit? e qualsiasi presenza di acinellatura. Soffice e delicata pressatura e diraspatura delle uve avendo cura di non rompere l?integrit? degli
acini.

Successiva fermentazione alcolica spontanea in acciaio inox a temperatura controllata intorno ai 28?/30?C (senza alcun inoculo di lieviti).

Le macerazioni sono state protratte per circa 11-12 gg per il Cabernet Franc e di 13-14 gg per il Cabernet Sauvignon.

 

Successivamente ? stata completata la fermentazione malolattica sempre in acciaio e del tutto spontanea, che si sono completate a fine Novembre, per poter proseguire poi all?introduzione del mosto in legno.

Affinamento: in barrique di rovere francese,(per un terzo legno nuovo e resto, primo e secondo passaggio) dove ha trascorso un periodo di affinamento di 24
mesi, sempre mantenendo separate le masse per provenienza di vigneto e monitorate nella lunga selezione delle masse.

L?assemblaggio della massa selezionata ? stato effettuato a fine Dicembre, ossia un mese e mezzo prima
dell?inizio dell?imbottigliamento e successiva fase d?affinamento in vetro prima della commercializzazione.

L'azienda

Storia

L?annata 2017 ? stata alquanto calda ma per molti aspetti sostanzialmente diversa a precedenti annate, come ad esempio la 2003 o la 2012.

Seppur con una stagione primaverile e estiva caratterizzate da temperature spesso sopra la norma, le condizioni vegetative delle piante e i risultati in termini organolettici delle uve e dei mosti cui hanno dato origine nel territorio di Bolgheri, sono di tutto rispetto.

L?autunno e la prima parte dell?inverno sono stati caratterizzati da temperature rigide, condizionate dai venti di tramontana e media piovosit?.

Condizioni che hanno consentito il fermo vegetativo, contenuto i principali parassiti della vite e mantenuto in equilibrio le riserve idriche dei terreni.

Il clima bizzarro dell?inizio primaverile, con temperature che gi? a fine Marzo erano ben al di sopra delle medie, ha condizionato il buon andamento della fioritura ma anche dell?allegagione, dando origine a grappoli pi? piccoli
e minore presenza di acini.