In offerta!
2010

Aglianico del Vulture 2010 La Firma Cantine del Notaio

Punteggi:

Bibenda 4 grappoli d’uva

Gambero Rosso 3 bicchieri

Veronelli 3 stelle

xtraWine 92/100

Robert Parker 94/100

 

 

34.70 /750ml

Disponibile

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aglianico del Vulture 2010 La Firma Cantine del Notaio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Wine specs

Note di gusto

Aglianico del Volture 2010 La Firma Cantine del Notaio appare di color rubino, con riflessi granato. Al naso ? complesso e caratterizzato da profumi di piccoli frutti a bacca nera in confettura e carrube su un fondo speziato. Al gusto ? potente e armonioso, caratterizzato da tannini vellutati e da un finale lungo e piacevolmente balsamico.

con quale cibo

Abbinamenti perfetti

Aglianico del Volture 2010 La Firma Cantine del Notaio ? ottimo con la selvaggina, le carni rosse brasate e i formaggi stagionati.

Specifiche del vino

Note sulla vinificazione

La macerazione ? di circa 20 giorni, potendo estrarre di pi? avendo una perfetta maturazione dei tannini. La maturazione ? in grotte naturali di tufo vulcanico, in carati o tonneaux di rovere francese, per un periodo di almeno 12 mesi e altri 12 in bottiglia.

L'Azienda

Storia

La passione per la viticoltura ? antica nella famiglia Giuratrabocchetti e si tramanda da generazioni.
E’ da questa tradizione che nasce, nel 1998, l’azienda Cantine del Notaio, quando Gerardo Giuratrabocchetti, laureato in Scienze Agrarie, raccoglie,
con la moglie Marcella, la sfida di valorizzare l’Aglianico del Vulture coltivato nelle proprie vigne, unendo tradizione, innovazione, storia e cultura del territorio.
Con il Professor Luigi Moio, ordinario di Enologia presso l’Universit? degli Studi di Napoli “Federico II”,
si approfondisce la ricerca sulle potenzialit? enologiche di questo vitigno, il pi? importante del Sud Italia,
austero e generoso al tempo stesso e capace di regalare vini dalla straordinaria personalit?.